Uso e configurazione di HTML2POP3 - Conticello.it
Conticello.it il mondo dei programmi freeware contact us
header programmi gratis
 
utenti online: 76




 
 
  Uso e configurazione di HTML2POP3
 

Configurazione di HTML2POP3




Istruzioni all'installazione
  1. Scaricate l'ultima versione di HTML2POP3
  2. Decomprimete il tutto in una nuova cartella (es c:\programmi\html2pop)
  3. Eseguite il file html2pop3.exe
  4. Se a schermo appare la schermata del programma riducetelo a icona (senza chiuderlo) e avete terminato

Altrimenti vi verra' dato un errore tipo "Interfaccia non registrata".

Scaricate ed installatevi le Microsoft Java Virtual Machine dal seguente link:
http://prdownloads.sourceforge.net/html2pop3/msjavx86.exe?download



 
Configurazione e Utilizzo
  1. Aprite il vostro Outlook Express, o il vostro programma di posta preferito
  2. In Strumenti->Account->(nome account)->Proprieta'->Server->Posta in entrata (POP3) inserite "localhost" (senza le virgolette), mentre in Posta in uscita lasciate il server SMTP del vostro provider.
  3. (Se non siete esperti saltate il passaggio) Se, per qualsiasi ragione, avete dovuto cambiare la porta di funzionamento di HTML2POP3, passando dalla 110 a qualcos'altro, ad esempio 111, ricordatevi di aggiornare questa parametro sotto Outlook->strumenti->account->(nome account)->Impostazioni avanzate->Posta in arrivo
  4. HTML2POP3 utilizza il nome dell'account di posta, per capire con quale provider avete l'e-mail. Per questo motivo e' importante mettere sempre l'e-mail completa come nome utente dell'account che si intende controllare

    Ad esempio: se avete la posta su libero.it, dovete mettere, come nome utente <nome>@libero.it dove al posto di <nome> indicherete la vostra e-mail.
     
  5. A questo punto siete in grado di utilizzare liberamente la posta esattamente come facevate prima.

NOTA: NON chiudete mai HTML2POP3, altrimenti il vostro programma di posta non puo' scaricare la posta!!



 
Avviso per i Professionisti iscritti agli albi
Con il descreto legge del 28 Novembre 2008 n. 185 tutti i professionisti iscritti agli albi, le aziende e le pubbliche amministrazioni dovranno munirsi di Posta Elettronica Certificata.

La posta elettronica certificata non è altro che l'equivalente digitale della raccomandata, e può essere utilizzata per ricevere ed inviare comunicazioni con valore legale in formato elettronico. Le caselle Certificate hanno un costo annuale abbastanza basso che và dai 5 ai 10 euro. Con la possibilità di inviare quanti messaggi si desidera.




 
Caselle E-mail compatibili
Aliceposta.it Blu.it Cicciociccio.com Clarence.com Email.it Fastwebnet.it Freemail.it Freeweb.org Hotmail.com IOL.it InWind.it Infinito.it genie.it Libero.it Mp4.it Mybox.it Superdada.com Supereva.it supersonic.it dadacasa.com concento.it clarence.com Tim.it Tin.it Tiscali.it tele2.it e indirettamente qualsiasi server pop3: a-ice.aero abes.it aliceposta.it allmediasolution.com altevie.com arpa.sicilia.it aruba.it asp.it bangladesh.net bccsanteramo.it bmsitalia.com bonbon.net bsc.it cleffe.it coldiretti.it comm2000.it deejaymail.it drinkpinkonline.com ecom.it ecorete.it edimedia.com ekar.it email.it excite.it fastwebnet.it finsa.it freepass.it gmx.net gruppoacsi.com hotmail.com ilgiornaledicinisi.it infinito.it infomedia.it interfree.it istruzione.it itstaff.it jumpy.it katamail.com lifegate.it lifegate.it lillinet.org lokisrl.com net2b.pt netcomsolution.it next.dom next.it oksatcom.it poste.it postino.it preito.com quipo.it ragionieri.com ribesinformatica.it rocchelli.net sicilyonline.it simail.it squalex.com techedge.it tecredo.com templarios.com tim.it tin.it tiscali.it topconsulting.it toughguy.net trim.it uniroma2.it vodafone.it wappi.com wind.it wisyprod.com yahoo.it studioluraghi.it et cetera et cetera


Queste informazioni sono estratte dalla guida che si trova sul sito ufficiale di HTML2POP3, per leggere queste informazioni in maniera completa consultate la pagina del produttore




 
Commenti su questo articolo
Da: webadmin 2010-07-01 13:45:03
Commento:
Ciao, si puoi utilizzare entrambi i programmi che fanno la stessa cosa: si collegano alla tua webmail e portano i messaggi in outlook anche se non sei connesso con la connessione di libero
 
Da: max 2010-06-27 23:50:08
Commento:
ciao, st&ograve; cambiando gestore (da libero a fastweb) quindi con questo progrmma posso continuare ad usare outlook e ricevere ed inviare la posta che continuer&agrave; ad arrivare all\'indirizzo [email protected]? devo solo seguire le istruzioni qui sopra? l\'operaore di fastweb mi ha detto che si pu&ograve; usare anche freepops. sono simili ? mi date un consiglio ? grazie
 
Da: webadmin 2009-09-20 18:11:10
Commento:
Prova a scaricare la versione aggiornata di Html2Pop3 (la 2.4 di Maggio 09). Con la vecchia versione ci sono stati dei problemi con Libero e Virgilio. La puoi trovare aggiornata facendo una ricerca in alto nel sito.
 
Da: Fabio Rosati 2009-08-28 09:53:17
Commento:
Eseguite le operazioni descritte, ma non riesco a scaricare la posta da libero (errore login e password). Ho internet explore 8 ed itilizzo microsoft outlook 2007
 
Da: Anonimo
Lascia qui il tuo commento:
 



 
 
`
.
© 2008 - Free Templates By Zymic.com - Content by Conticello.it - 100% Valid HTML 4.01 Transitional!
home contatti

free templates free web templates free photoshop templates free website templates free layouts free web designs free website designs webmaster resouces photoshop tutorials html tutorials css tutorials php scripts zymic zymic templates